Nel mio lavoro a volte nascono sinergie e collaborazioni inaspettate, capaci di stimolare, far crescere e partire con nuova creatività. E’ questo il caso dell’incontro tra la Capsule Collection Oggi Sposi realizzata da Massimo Panuccio, stilista a capo di Sartoria Massimo, e me con uno dei brand più importanti e prestigiosi in fatto di lingerie italiana. Sto parlando di Parah, un’azienda che ha da poco compiuto i suoi 65 anni di storia fatta di passione, impegno, ricerca e voglia di fare sempre meglio, vestendo ed esaltando le donne con femminilità e sensualità.

In occasione del Press day del marchio di costumi ed intimo infatti l’azienda ha voluto presentarsi in una nuova veste: per la prima volta in total white pensando alla bellezza delle spose e al loro giorno più importante.

Nello show-room di Via Tortona infatti tra i capi di beachwear della  PE 2016 ecco spuntare infatti per la prima volta degli abiti da sposa.

Per presentare uno dei suoi must have della nuova collezione ovvero il body couture bianco della serie Odette (che prende il nome dalla celebre protagonista del Lago dei cigni) infatti è stato scelto di abbinare al capo un abito della Capsule Collection Oggi Sposi.

Gianluca Piazzalunga, CEO di Parah, a tal proposito ha affermato: “Abbiamo scelto la professionalità di Sartoria Massimo perché la ricerca dei tessuti più pregiati, la personalizzazione e l’artigianalità accomunano le sue creazioni a quelle Parah.  Per questo motivo, durante il Press Day abbiamo voluto far respirare ai giornalisti l’atmosfera dell’atelier, ripercorrendo tutto il “work in progress” di un capo artigianale: lo studio, la progettazione e la lavorazione attenta che c’è alla base di ogni creazione.

Massimo Panuccio ha anch’esso detto orgogliosamente: “Questo è per me un momento di crescita professionale grazie alla collaborazione nata con Chiara, con cui stiamo sviluppando interessanti progetti che ci vedranno protagonisti nel 2016. Siamo quindi felici di collaborare con un brand italiano storico come Parah, con il quale condividiamo lo stesso concetto di artigianalità e sartorialità, valore inimitabile del Made in Italy

Un bell’incontro all’insegna dell’artigianalità e della qualità insomma fatto nel segno della moda e del wedding. Una collaborazione che forse non smetterà di stupirvi nei prossimi mesi.

Credit foto: Michele Dell’Utri Studio

Condividi...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on Pinterest