Il trend del momento in fatto di food è rendere la cena una vera e propria esperienza sensoriale a 360 gradi, un viaggio del gusto, dei sensi e dell’anima. Non basta più mangiare bene, ora la vera sfida è farlo divertendosi, scoprendo qualcosa di nuovo, immergendosi in un’avventura da raccontare, da conservare nei propri ricordi e perché no da rivivere più volte.

A questo trend si ispira uno dei nuovi locali assolutamente da provare a Milano: il Tokyo Grill.

img_3895.jpg

Non pensate al solito giapponese, perché qui di comune non c’è proprio nulla, a partire dal proprietario, Gianmaria Zanotti, anima del Tokyo Grill, ma soprattutto grande, grandissimo conoscitore della cultura orientale.

Sì perché Gianmaria ha alle spalle ben trent’anni vissuti in Asia come chef e imprenditore. Nel suo curriculum vanta l’apertura di decine e decine di ristoranti e punti vendita in giro per il mondo, di cui quattro in Thailandia, paese a lui molto caro dove ha incontrato anche la moglie.

img_3878.jpg

E’ una storia d’amore con il cibo, con la cultura dei popoli asiatici, che ben poco noi occidentali conosciamo, e di cui spesso travisiamo tradizioni e usanze. Sì perché anni e anni di sushi ci hanno fatto credere che sia quello il cibo che si mangia in Giappone, trascurando invece una ricchezza di prodotti, sapori e gusti che Zanotti ha finalmente portato qui a Milano.

Nella centralissima e bohemien Via Fiori Oscuri ha aperto da qualche mese i battenti Tokyo Grill, già frequentato dai milanesi più esigenti, dai trend setter, da celebrities e non solo.

Quello che colpisce di questo posto, subito dopo il sorriso genuino ed accogliente del padrone di casa, che fa sentire ciascun ospite un invitato speciale, è la convivialità che si respira.

img_3888.jpg

Sì perché qui va di scena lo yakiniku, un tipo di cucina giapponese che prevede la cottura di vari tipi e sezioni di carne di prima qualità su una griglia posta al centro del tavolo. Fra la popolazione nipponica è considerato il “cibo che fa bene all’anima” e chiunque lo provi almeno una volta ne capisce il perché.

Qui ognuno cuoce la propria porzione, girando con i bastoncini i bocconi di carne preparati e marinati in precedenza. Per una cena tra amici, un’uscita romantica capace di sorprendere il proprio partner o per una semplice serata in famiglia la proposta del Tokyo Grill diverte, sorprende, emoziona.

img_3881.jpg

Al piano superiore i tavoli (bellissimi e realizzati da artigiani asiatici) hanno al centro la griglia per cucinare la carne di altissima qualità che ogni giorno arriva qui nel cuore di Milano, ma è al piano di sotto che al cliente è riservata una vera e propria sorpresa: due grandi Teppanyaki per circa 24 persone complessivamente. Avete presente i film in cui si vedono cuochi asiatici cucinare dal vivo sulla griglia davanti a commensali divertiti e intenti ad osservarne la maestria dei movimenti? Ecco finalmente anche Milano ha il suo Teppanyaki.

img_3877.jpg

Ma i punti di forza di questo angolo di Giappone a Milano sono tanti: dall’ambiente elegante e soffuso, all’ampia selezione di sake in listino, fino all’eccellenza di una delle carni più pregiate e più richieste dai palati raffinati, la wagyu.

Cosa assaggiare se andate per la prima volta? Senz’altro una degustazione di carni Yakiniku, il riso Domburi con l’uovo e le verdure (una cosa di una bontà unica) e assolutamente d’obbligo il sakè. Per il resto lasciatevi consigliare da Gianmaria.

Un’esperienza da fare e da vivere insomma per scoprire quel Giappone ancora a noi sconosciuto!

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on Pinterest