Lasciato alle spalle Halloween (ieri sera cena squisita nell’incantevole cornice di Vanilla Bakery. Voi invece?) e già riposte tutte le decorazioni all’interno degli scatoloni, la mente va al Natale. Sì sembra mancare ancora molto tempo ma non è così: a ben guardare infatti nei negozi da qualche giorno hanno si sono già fatti strada i primi addobbi, i panettoni e ovviamente i tanti, tantissimi giocattoli, oggetto del desiderio di milioni di bambini, prossimi a scrivere le loro letterine per il Polo Nord.

Ma prima di affrontare wish list, acquisti natalizi e tutto quello che il mese di novembre porterà con sé ecco alcune cose che ho scoperto nel mese di ottobre e che voglio condividere con voi.

1.

IMG_4957

Non è una semplice pasta, ma è molto di più! Dal nome, Legù, si capisce già parte dell’intuizione di Monica Neri, ideatrice e anima di questa novità che sicuramente avrete visto in giro negli ultimi mesi e che dopo il primo assaggio conquista chiunque. Una pasta che però non è pasta, sì perché è povera di carboidrati ma ricca di proteine vegetali (una manna dal cielo insomma per chi vuole stare attento alla linea, ma anche per chi è salutista). Come si sa dovremmo consumare molti più legumi nella nostra dieta quotidiana, ma spesso a fermarci sono i tempi di preparazione (quasi sempre vanno messi a bagno la sera prima e cotti lentamente) e invece questa pasta oltre ad essere la base perfetta per tantissime ricette con verdure di stagione e non solo ha una cottura velocissima (2/3 minuti!). Io ne sono rimasta entusiasta: fa bene, è buona ed è ideale anche per i bambini.

2.

HonestlyGood_cop_cover-WEBsito-2

Sempre a proposito di cibo buono e di mangiare in maniera sana il libro del mese è senz’altro il nuovissimo Honestly Good di Csaba della Zorza. Quando l’ho ricevuto settimana scorsa non sono riuscita a staccarmene per ore: è tutto da leggere (e non è un modo di dire), è bello, interessante, pieno di consigli e informazioni di cui far tesoro. Csaba in questa ultima fatica letteraria si è letteralmente superata: si sente tutta la sua sincerità, la sua esperienza e il suo amore per il cibo, quello buono, sano, che fa bene e che ci fa stare bene.

3. 21878822_303336970145431_5145522454428385280_n[14803]

Restiamo sempre in tema di cibo e parliamo del miele. Con l’arrivo dell’autunno infatti un po’ per necessità con il mal di gola dietro l’angolo, un po’ perché è buonissimo sia nel latte caldo che sulle fette biscottate il miele arriva sulle nostre tavole. Io ho scoperto grazie a Cortilia (presto un articolo solo su di lei), il miele delle Api di Famolasco. Questa azienda propone miele e prodotti dell’alveare di altissima qualità provenienti dal Piemonte, più precisamente dalla Val Pellice, Val Chisone e Val Sangone. Perché anche il miele non è tutto uguale. Inoltre della stessa azienda potrete trovare il polline e la pappa reale, ricostituenti che sono un vero toccasana per i cambi di stagione.

4.

Venchi - 150g SupremaXV[20282]

Con l’arrivo dell’autunno si sa qualche piccola coccola serve sia al fisico che all’umore e forse il momento migliore per farlo è la mattina. Non per tutti i giorni, ma per quelli speciali ecco che sul pane caldo il mio consiglio è di stendere un velo di questa delizia unica, la crema spalmabile Suprema di Venchi. Al suo interno cacao, nocciole Piemonte IGP e olio d’oliva. Un piacere che vi invito a provare!

5.

722113
Un sistema di sicurezza a portata di mano, anzi di polso. Nilox Bodyguard è il primo dispositivo così semplice e affidabile pensato per la sicurezza dei nostri bambini da un’azienda italiana. Si indossa come un  orologio (ma non solo), chiama con due semplici tasti, è un localizzatore. Un vero e proprio bodyguard per i nostri bambini che permette di sapere dove si trovano e ci avvisa se si allontanano. Un grande aiuto per i genitori e per la loro tranquillità, ma anche un vero e proprio vanto tutto italiano, che è arrivato a mettere in pratica una tecnologia al servizio di tutti i giorni e dei bisogni di tutti noi.

A tutte le mamme che desiderano acquistarlo l’azienda ha pensato di venire incontro con uno sconto attivo fino al 31 gennaio: inserendo il codice sconto BODYGUARDMUM sul sito nilox.com sarà infatti possibile acquistarlo allo speciale prezzo di 79,95 euro.

6.

1478103437_secco-ok-920x574Sono sempre stata molto prevenuta al riguardo, ma dopo averlo provato devo dire che è davvero fantastico per i casi d’emergenza. Sto parlando dello shampoo secco, e in particolare di quello di Adorn. E’ bastato spruzzarlo sulle radici, lasciarlo agire per tre minuti e spazzolarne via il residuo per avere dei capelli assolutamente presentabili e pronti per qualsiasi appuntamento. Certo non pensatelo come sostituto allo shampoo normale, ma se prima di uscire vi accorgete che la piega non è più perfetta lo shampoo secca diventa davvero un angelo custode.

7.

Screenshot (46)

Autunno tempo di cappelli (ne ho tantissimi) ma il preferito di quest’anno è il basco dal sapore parigino realizzato da Leontine Vintage.

8.

archivio-n-peneri-variante-1_160087421537n327a_01

E con un cappello così serve un foulard o una stola altrettanto speciali. La mia preferita? Quelle proposte da Mantero, brand d’eccellenza in Italia che piace per la sua eleganza, la sua raffinatezza e cura nella scelta dei materiali. Il Grand Carrè Giardino d’Autunno è un piacere per gli occhi, oltre che per chi lo indossa. Lui e tutti gli altri foulard Mantero sono stati i protagonisti tra l’altro di un meraviglioso evento autunnale settimana scorsa al fianco di un’amica di talento, Anna Flower Designer,  le cui creazioni floreali sono vere e proprie opere d’arte.

9.

Screenshot (47)

Sarà la stagione, sarà che quest’anno è super di tendenza ma la ri-scoperta di ottobre in fatto di moda è lo scozzese. Dopo anni in cui era stato messo da parte ecco il grande ritorno del tartan. Sono settimane che desidero indossare una gonna così e i brand di moda ne hanno create di bellissime. Le mie preferite? Eccone tre: quella di Parosh, quella di Princess Handle With Care e infine quella di Nevelo Kids & Girl. E voi quale preferite?

Screenshot (48)

Condividi...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on Pinterest