Se hai freddo, una tazza di tè ti riscalda.
Se sei depresso, ti rincuora.
Se sei agitato, ti rilassa.

Scriveva così William Gladstone, primo ministro inglese dell’800. E come dargli torto? Il tè è la bevanda dell’anima per eccellenza, quella che si sorseggia, quella che ha tempi, rituali e modi da rispettare ed è la compagna perfetta sia che ci si trovi da soli, sia insieme ad amici o per un incontro più formale.

jjjjjkjklò

Lo sa bene la food writer Csaba della Zorza che nella meravigliosa cornice dell’ Albereta Relais & Chateaux propone un calendario di piccoli eventi dedicati al mondo del thé delle cinque.

Gli incontri sono limitati a un numero massimo di 15 partecipanti per ciascuna data e necessitano di prenotazione.
All’interno del nuovissimo “Foyer Bar” sarà possibile vivere un’esperienza dei sensi unica con la degustazione di thé e un piacevole momento per scoprirne tutti i segreti.
Ogni incontro prevede infatti:

Un corso teorico di circa di 1 ora sul mondo del thé durate il quale si parla del tema del ricevere alle cinque, degli abbinamenti previsti con il cibo, il servizio, gli inviti, le regole da conoscere.
Si parlerà dei vari tipi di thé e a seguire è prevista una degustazione prima olfattiva e poi vera e propria della bevanda, abbinata ad alcune proposte, prese dal libro Tea Time scritto proprio da Csaba della Zorza, preparate dalla brigata dello Chef Fabio Abbattista.

mms

Le tipologie di the e le proposte gourmande variano di volta in volta, in base al tema dell’evento.

Per prenotare potete chiamare direttamente L’Albereta al numero 030 7760550 oppure scrivere a: info@albereta.it
L’orario è sempre lo stesso: dalle 17:00 alle 19:00. Il costo per persona (inclusa la degustazione) è di 40€.

tea time albereta

2 marzo – Thè Verde, Blend francesi

27 aprile – Garden Tea Party con thè verdi in blend

Se però volete leggere già qualcosa sul tema per arrivare con le idee un po’ più chiare vi consiglio questo post sul sito di Csaba della Zorza.

gy

Anche a Milano però è tempo di thè e per la precisione thè delle spose. Sì perché cosa c’è di meglio di un pomeriggio tra future sposine che incontrano esperti del wedding sorseggiando una tazza di thè in un luogo speciale?
E’ questo infatti il fil rouge dell’iniziativa pensata da Alessandra Campagnola, wedding blogger di Passione Wedding & Event, e da Nataly Olmetti, wedding planner a capo di Nob Eventi.

nbnbb

In uno degli hotel più suggestivi di Milano, lo Château Monfort, ogni domenica, fino al 25 marzo andrà di scena il wedding, ma non quello chiassoso delle fiere o degli open day, ma un momento di relax fatto di consigli da parte di importanti esperti del settore e cose buone.

bhhb

Ad aprire le danze settimana scorsa ci ha pensato Chiara Vitale, stilista a capo di Atelier Kore e grande conoscitrice della moda e dello stile, che ha incontrato le future spose dando loro consigli su come scegliere l’abito dei propri sogni. Tra una tazza di thè alle rose e un macaron al profumo di limoni della maison Laduree hanno sfilato alcune creazioni della stilista che ha così di volta in volta raccontato alle ospiti presenti come vivere al meglio uno dei momenti più importanti per una sposa.

bjhg

Questa domenica è invece la volta di Cristina Messina, famosa ballerina e insegnante di danza presso la scuola Acadance, che terrà l’incontro sul portamento, un altro punto fondamentale per arrivare all’altare al meglio. Piccoli consigli su come camminare nel percorrere la navata della chiesa, su come sentirsi disinvolte con un abito che spesso non è proprio lo stesso a cui siamo abituate nella vita di tutti i giorni e molto altro ancora.

Cristina Messina oltre appunto ad essere un’insegnante di danza conosciuta in tutta Italia, figlia della famosa ballerina della Scala di Milano, Gabriella Valenti, ha ideato da qualche anno la Acadance Marry Me, dove si dedica ad insegnare ai futuri sposi come ballare per non arrivare impreparati al grande giorno e dove organizza su richiesta scenografici flash mob per il giorno del fidanzamento e non solo.

njnjn

Il calendario del Thè delle spose proporrà poi nelle domeniche a seguire questi incontri:

Domenica 4 marzo – La scelta del bouquet

Domenica 18 marzo – I “trucchi” per un look da sposa perfetto

Domenica 25 marzo – Etichetta e Bon ton

L’evento è riservato ad un numero limitato di future spose (20 per l’esattezza) e ovviamente ha inizio ogni domenica alle 17, ora del thè, fino alle 1830.

Per info: Alessandra@passioneweddingevent.it o n.olmetti@nobeventi.it

27858368_1697939973559710_4933167681020201541_n

E infine voglio segnalarvi quest’ultimo evento imperdibile proprio all’hotel Château Monfort.

Se vi dico tazze da thè, teiere, un cappellaio un po’ matto e un coniglio bianco? Esatto, sto parlando di Alice in Wonderland, libro senza tempo scritto da Lewis Carroll amatissimo dalle generazioni di ogni epoca.

Ecco allora che l’hotel milanese per il 4 marzo ha in programma un evento davvero speciale che piacerà ai bambini ma sono certa anche ai grandi.

Ad attenderli infatti nella Sala del Dolce Risveglio, tra tazze e teiere che si illuminano e diventano lampade e la danza di piatti che corre sulle pareti come nelle favole, ci sarà un ricco buffet con fantastici dolcetti, deliziose torte, squisiti cupcake e tante altre dolcezze per accompagnare la selezione di tè.

Mentre i più grandi degusteranno tè, i più piccini (dai 4 ai 12 anni), dopo la merenda, entreranno insieme ad Alice nella Sala degli Specchi per creare insieme il Cappello del Cappellaio Matto.

Non so voi ma io già lo adoro!

Merenda e laboratorio per bambini (4-12 anni): gratuito
Ciascun bambino dovrà essere accompagnato da un adulto
Degustazione tè e buffet dolci: 19€ per adulto

INFO E PRENOTAZIONI (posti limitati)
events@hotelchateaumonfort.com

Infine due piccoli consigli per gustare a casa una tazza di thè.

untitled

Il primo riguarda il nuovissimo thè proposto da Kusmi Tea, White Anastasia. Si tratta di una variante della sua iconica ricetta Anastasia che celebra il suo 100° anniversario. Immaginato su una base di tè bianca, la delicata combinazione di fiori d’arancio, bergamotto e limone profuma delicatamente questa miscela, per la gioia degli amanti delle ricette eccezionali. Assolutamente da provare!

Infine per un buon thè serve anche una tazza adatta ed ecco allora la mia preferita del momento: la mug di Richard Ginori dal sapore squisitamente orientale e dalle mille varianti di colore. Bellissima!

product_003RG00-FTZ700-0400-G00124400_001_Default

 

Condividi...Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPin on Pinterest